Infertilità di coppia

Si parla di infertilità nel caso sia passato perlomeno un anno dall'inizio di rapporti intenzionalmente fertili. Nel 30% dei casi l'infertilita' è da attribuire al partner maschile, nel 40% a quello femminile, nel 20% ad ambedue. Nel 10% dei casi la causa rimane inspiegabile.
L'approccio diagnostico in queste coppie deve valutare da un lato il partner maschile con uno studio volto ad individuare eventuali problemi nel liquido seminale, dall'altro va valutato il partner femminile dal punto di vista ovulatorio e di normalità delle vie genitali. Di fondamentale importanza anche lo studio dell'interazione fra spermatozoo e muco cervicale.